Please enable JS

Informatica
giuridica

Informatica Giuridica (Diritto e ICT)

Il programma di informatica giuridica è composto da quattro corsi che permettono l’apprendimento delle conoscenze relativa alle implicazioni di leggi e normative nazionali, quali quelle su Privacy, la firma digitale, la posta elettronica certificata, il Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD) e i processi di gestione documentale e dematerializzazione.
Beamat, oltre a erogare i corsi rilascia il relativo attestato di partecipazione.
Inoltre, per chi lo desidera, è possibile accedere ad un esame per l’acquisizione della certificazione rilasciata da AICA.


Al fine di sviluppare tali conoscenze Beamat eroga quattro corsi:

img

Privacy e Sicurezza

  • Protezione Dati Personali
  • Privacy e Sicurezza
Vai al corso
img

Firma Digitale e PEC

  • Firma Digitale
  • PEC
Vai al corso
img

E-Governance e Amministrazione Digitale

  • E-Governance
  • Amministrazione Digitale
Vai al corso
img

Gestione Documentale e Dematerializzazione

  • Gestione Documentale
  • Dematerializzazione
Vai al corso

I contenuti di ogni corso erogato sono conformi ai syllabus sviluppati da AICA.

A termine di ogni corso i partecipanti riceveranno il relativo attestato di partecipazione.
I partecipanti che intendessero ottenere anche la certificazione per ciascun corso devono superare la relativa prova di esame che sarà svolta da Beamat, in qualità di Test center AICA.
Al superamento delle quattro prove d’esame il Candidato potrà ottenere il Certificato Informatica Giuridica completo, indicante le quattro prove superate.
Per partecipare agli esami di certificazione il candidato deve acquistare da Beamat la Skills Card AICA che ha validità di due anni, dalla data di rilascio al Candidato, presso il Test center Beamat.
Federprivacy (Federazione Italiana Privacy), associazione professionale iscritta nel Registro del Ministero dello Sviluppo Economico che rilascia l’Attestato di Qualità ai sensi della Legge 4/2013, riconosce 18 crediti relativi ai propri membri che abbiano conseguito la certificazione del primo modulo.

A chi si rivolge.

Il programma Informatica Giuridica si rivolge a tutti coloro che nella propria attività ritengono di dover avere conoscenze sugli aspetti normativi ed operativi connessi a privacy e gestione dei dati, ed in particolare a:

  • dipendenti della PA e degli Enti Locali
  • amministratori di sistemi e responsabili della privacy
  • responsabili dei sistemi informativi, consulenti e tecnici informatici
  • dirigenti scolastici, DSGA, insegnanti e personale tecnico-amministrativo della scuola
  • funzionari e dipendenti della PA e degli Enti Locali
  • studenti in materie tecnico scientifiche, economiche, giuridiche
  • impiegati di settori amministrativi e societari, studi tributari, studi legali, studi commercialisti
  • avvocati, magistrati, notai, commercialisti
  • personale appartenente alle forze dell’ordine
  • responsabili uffici stampa
  • dipendenti amministrativi del comparto della Giustizia
  • dipendenti degli studi legali
  • cittadini che desiderano essere aggiornati su queste tematiche e le loro implicazioni

Cosa certifica.

La certificazione richiede che il candidato:

  • comprenda le norme generali che regolano il trattamento dei dati personali e le particolarità di alcuni settori specifici di trattamento
  • sia consapevole degli obblighi di sicurezza richiesti, della redazione del Documento Programmatico sulla Sicurezza e delle responsabilità e sanzioni previste dal Codice
  • conosca le norme in materia di comunicazioni elettroniche non sollecitate e alcune particolari fattispecie di trattamenti illeciti
  • conosca le caratteristiche legali della Firma Digitale, il suo funzionamento, i certificati ed il ruolo degli enti certificatori, il suo utilizzo pratico ed il software di firma
  • conosca le caratteristiche legali della Posta Elettronica Certificata, il suo funzionamento, i protocolli di comunicazione utilizzati, le sue caratteristiche di sicurezza ed affidabilità ed il suo utilizzo pratico
  • conosca la normativa alla base dell'e-government in Italia e i procedimenti interessati dall'Amministrazione Digitale
  • conosca le procedure riferite alla gestione documentale e alla dematerializzazione e l'insieme delle attività finalizzate alla registrazione e segnatura di protocollo
  • conosca le procedure relative alla dematerializzazione, alla classificazione, organizzazione, assegnazione, reperimento e conservazione amministrativo-giuridica dei documenti informatici acquisiti dalle amministrazioni
I contenuti di ogni corso e della relativa prova di esame sono riportati nei Syllabus AICA che possono essere scaricati al seguente indirizzo:
www.aicanet.it/diritto-e-ict/moduli?artid=66592

Cookies

In base alla normativa in materia di privacy applicabile Beamat S.r.l., titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa l’utente che tale sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa l’informativa cookies completa.