Come funziona il cloud? Ecco i corsi per aggiornarsi e lavorare in smart working

Come funziona il cloud? Ecco i corsi per aggiornarsi e lavorare in smart working

Come funziona il cloud? Ecco i corsi per aggiornarsi e lavorare in smart working

Beamat – come funziona il cloud? Corsi per aggiornarsi e lavorare in smart working | Beamat

Oggi più che mai, con la diffusione sempre più capillare dello smart working, il cloud è uno degli strumenti di lavoro più utili e rivoluzionari per tutti i professionisti, indipendentemente dal settore lavorativo in cui operano. Si tratta infatti di un’innovazione davvero incredibile, che già esiste da diverso tempo, ma che sta prendendo sempre di più il sopravvento grazie alla digitalizzazione di moltissimi processi lavorativi, come anche grazie al lavoro agile, o da remoto.

Qui sul Blog di Beamat abbiamo da poco affrontato il tema del Cloud, scoprendo insieme cos’è il cloud e quali cambiamenti ha portato e continuerà a portare nella vita di tutti noi.
Abbiamo anche parlato delle nuove professioni del cloud e abbiamo posto l’interrogativo di come fare per lavorare con questa innovativa modalità.

Oggi siamo qui proprio per rispondere a questa domanda e proporvi una piccola guida di quelli che possono essere alcuni tra i migliori corsi di aggiornamento professionale per lavorare nel cloud.

Cosa significa lavorare in cloud?

Di base, lavorare in cloud significa sfruttare internet per svolgere il proprio lavoro sotto diversi punti di vista.
Lavorare in smart working è un esempio di lavoro in cloud, come anche utilizzare software di programmazione, sistemi di archiviazione e strumenti online per svolgere anche solo una parte del proprio lavoro.

La realtà è che ormai non esiste un lavoro che, anche solo parzialmente, non sfrutta il cloud per essere svolto, e soprattutto non esiste lavoro che non possa beneficiare in termini di costi e produttività dall’utilizzo di internet e del lavoro da remoto.

Al tempo stesso, lavorare in smart working, o comunque fornirsi di internet per portare avanti parte del proprio lavoro, richiede un expertise e una consapevolezza ben precise, riguardo non solo a come usare strumenti e modalità digitali, ma anche come proteggersi da tutti quei rischi digitali che possono mettere seriamente a repentaglio la nostra sicurezza personale e professionale.

Dunque come fare a lavorare nel cloud in sicurezza?
Le possibilità sono due: intraprendere sin dall’inizio un corso di studi che lo consenta, oppure, per chi già è un professionista del proprio settore e intende aggiornare le proprie conoscenze, c’è la possibilità di frequentare un corso di aggiornamento professionale, magari online, così da certificare le competenze apprese e poter aumentare le proprie possibilità a livello di carriera.

Beamat, azienda leader in Italia per l’aggiornamento professionale, permette proprio di fare questo, sia ai liberi professionisti che ai dipendenti di aziende di vari settori.
Scopriamo quindi insieme alcune opportunità!

Tutti i corsi per lavorare nel cloud

Certificazione EPM - European Project Manager

Per tutti i Project Manager - aspiranti e non - del mondo del lavoro, la Certificazione EPM rilasciata da AICA, che garantisce la qualifica di European Project Manager, è la certificazione più importante e ricercata per chi svolge questo lavoro.

Questo corso proposto da Beamat permette proprio di prepararsi per sostenere con successo tutti gli esami necessari e qualificare al massimo le proprie competenze e conoscenze.
Si tratta di un corso di aggiornamento professionale per Project Manager altamente qualificante, che si pone come fiore all’occhiello del curriculum di ogni Project Manager che si rispetti.

Corso in IT Security

Con il Corso in IT Security cominciamo a parlare di sicurezza nel web e di come sia assolutamente fondamentale sapere come muoversi all’interno della grande rete e delle sue tante nuvole.

Si tratta di un corso perfetto per chi vuole aggiornare le proprie competenze e conoscenze rispetto all’uso sicuro dell’ICT nelle attività quotidiane e a quelle che sono le tecniche e le applicazioni rilevanti per gestire una connessione di rete sicura, imparando ad usare internet in modo sicuro e a gestire in modo adeguato dati e informazioni.

Beamat – Corsi di aggiornamento professionale per lavorare in cloud | Beamat

Corso sul Regolamento Europeo sulla Privacy - GDPR

Il nuovo GDPR ha portato con sé tantissime novità per quanto riguarda la gestione e la tutela della privacy delle singole organizzazioni, ma non solo.

Il nuovo GDPR prevede che tutti i dipendenti di un’azienda, come anche tutti i liberi professionisti, siano perfettamente aggiornati su quelle che sono le nuove normative europee sulla tutela dei dati personali.

Ecco perché un Corso sul nuovo GDPR come quello proposto da Beamat è un ottimo punto di partenza non solo per aggiornare le proprie conoscenze, ma anche per assicurarsi di essere perfettamente in regola con la nuova normativa europea.

Corso in Comunicazione e Leadership

Quando si parla di comunicazione ai tempi del cloud va da sé che si tratta di una comunicazione ben diversa da quella che caratterizzava gli ambienti di lavoro fino anche a solo pochissimi anni fa.

Si tratta di una comunicazione più veloce, virtuale, visiva e che ha a che fare con livelli di attenzione sempre più bassi.
Ecco perché imparare a comunicare nell’era di internet è fondamentale, specialmente per chi si trova a ricoprire ruoli di leadership all’interno di aziende e team di lavoro.

Il Corso in Comunicazione e Leadership permette proprio di aggiornare le proprie competenze in questo senso, aprendo le porte a nuove soft skill da mettere in pratica, ma anche a nuove e innovative idee su come gestire i piani comunicativi e renderli il più efficienti possibile.

Corso di Privacy per le Professioni Sanitarie

Come abbiamo detto, quello della sanità è un settore delicatissimo per quanto riguarda la tutela dei dati personali, sia di chi ci lavora, sia degli utenti delle strutture mediche e ospedaliere, siano esse pubbliche o private.

Ecco perché Beamat ha pensato di ideare un corso espressamente per loro, come appunto il Corso in Privacy per le Professioni Sanitarie.
Il focus di questo corso è sulla Legge 196/03 per la protezione dei dati personali e il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy, vale a dire il nuovo GDPR, analizzato però da un punto di vista che riguarda prettamente le professioni sanitarie.

Corso in Privacy in Sanità

Il Corso in Privacy in Sanità proposto da Beamat ha proprio come fine ultimo quello di creare la massima consapevolezza possibile rispetto alla necessità di proteggere i dati personali del paziente.

Questa consapevolezza è ovviamente già diffusa negli operatori sanitari grazie ai loro codici deontologici, ma come si mette in atto concretamente quando entra in gioco il digitale e l’archiviazione di dati sensibili su server, o in cloud?
Quali sono i reali processi da seguire per proteggere i dati personali di un paziente, oppure di un operatore sanitario?
Quali sono gli eventuali rischi che si corrono e come fare ad essere sempre al sicuro?
Questi sono alcuni degli interrogativi che troveranno risposta in questo corso di aggiornamento professionale davvero fondamentale per chi opera nel settore sanitario.

e-Health

Continuandoci a muovere su tracciati molto simili, il Corso in eHealth mira ad esplorare come i sistemi IT abbiamo modificato e rinnovato profondamente l’ambito sanitario, creando un nuovo modo di fare medicina.
La telemedicina ha infatti un posto sempre più di risalto nel modo di gestire visite, ricette, cure e risultati di analisi di vario genere.

Dalle terapie online alle cartelle cliniche consultabili in rete, come anche i risultati di analisi e i referti medici, ma anche le ricette digitali, o i colloqui medici online, il connubio tra sanità e telematica genera nuovi modi di agire, pensare, prevenire e curare.
Modi che necessitano di un aggiornamento costante e, soprattutto, certificato, che questo corso in e-Health punta a fornire

Corso in Amministrazione Digitale

Come abbiamo detto, quando si parla di cloud si parla di tutti i settori lavorativi, incluso quello della Pubblica Amministrazione.
La dematerializzazione dei documenti, la Posta Elettronica Certificata e la Fatturazione Elettronica sono tutti esempi di come il cloud stia modificando radicalmente la cosa pubblica, oltre che quella privata.

Il Corso in Amministrazione Digitale è un esempio perfetto di corso per l’aggiornamento professionale che permette ai professionisti del settore di acquisire nuove competenze, imparare ad utilizzare nuovi strumenti digitali, e in generale imparare a rapportarsi alla rete e al cloud nello svolgimento del lavoro di tutti i giorni.

A cambiare, infatti, non è il lavoro, ma come lo si svolge, come si accede alla documentazione necessaria, dove la si archivia, come si comunica.

Le finalità di questo corso, quindi, riguardano la normativa alla base dell’e-government in Italia, i procedimenti relativi all’Amministrazione Digitale e tutto ciò che lega la Pubblica Amministrazione alla rete e al cloud.

Supporto e maggiori informazioni

Questi sono solo alcuni dei tanti corsi di aggiornamento professionale che Beamat mette a disposizione dei professionisti e delle aziende di tutta Italia per continuare a proporsi al meglio sul mercato del lavoro.

Per supporto e maggiori informazioni, contatta il nostro team scrivendo a info.corsi@beamat.it
Ti aspettiamo per aiutarti a costruire al meglio il tuo lavoro…tra le nuvole! ;)

Articolo di BEAMAT
BEAMAT
La Redazione di Beamat si impegna ogni giorno per approfondire le tematiche più importanti del mondo del lavoro, dell’educazione e dell’innovazione.
La mission è ben precisa: contribuire a una Cultura Digitale utile, consapevole e sicura.

Questo sito fa uso di cookie tecnici propri e di terze parti, per finalità analitiche e statistiche. Cliccando su , chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o compiendo altra azione positiva su questa pagina web il visitatore acconsente all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'utilizzo di determinati cookie, consultare la privacy policy: Leggi di più