Beamat – Corso in Progettazione Tank e Silos - Engineering Training Area

Corso in Progettazione Tank e Silos

Engineering Training Area
Beamat – Corso in Progettazione Tank e Silos - Engineering Training Area | Beamat

CONTENUTI

  • Tipologie di apparecchi atmosferici.

  • La progettazione degli apparecchi atmosferici con metodi da formula.

  • Criteri progettuali e costruttivi, dimensionamento delle membrature, del tetto dei rinforzi.

  • Considerazione sui cedimenti.

  • Criteri costruttivi, requisiti sui giunti saldati.

  • Metodi e approcci alternativi nelle API 650, API 620 e negli eurocodici.

  • Cenni di progettazione di apparecchi criogenici.

  • Analisi sismica con metodi secondo eurocodice e principali codici internazionali, ASCE, UBC, IBC e altri.

  • Applicazioni e metodi di progettazione statica e dinamica sia per tank, sia per silos.

  • Esempi applicativi.

Docente - Ing. Luca Gaetani
BEAMAT
Amministratore Delegato della ELEO2 Engineering nonché direttore tecnico della stessa. Laureato in ingegneria meccanica vecchio ordinamento esperto nel settore dell'ingegneria meccanica e industriale.
Ha sviluppato negli anni una forte esperienza nel settore automotive, process good, oil & e gas nell’ ambito della progettazione agli elementi finiti, CAD, analisi delle sollecitazioni, PVHE e piping.
Da diversi anni svolge l’attività di istruttore HEXAGON di CAESAR II®, PV-elite®, e TANK® nonché di metodologie DBA (design by anlysis metodology) anche per l’ AIPE (associazione italiana pressure equipment)
Autore di diverse pubblicazioni in ambito pressure equipment ed automotive, e associato EPERC (european pressure equipment research council).
Docente - Ing. Alessandro Macchi
BEAMAT
Ingegnere meccanico laurea magistrale svolge da diversi anni come ingegnere senior del dipartimento PVHE (pressure vessel & heat exchanger) attività di design di pressure vessel, tank e scambiatori di calore, modellazione CAD 2D e 3D, calcoli FEM, analisi strutturali, termo-strutturali e modali.
Docente - Ing. Marco Deodati
BEAMAT
Giovane e brillante ingegnere civile con laurea magistrale che ha sviluppato già durante la formazione universitaria una forte specializzazione sui problemi di interazione tra struttura, fondazione e terreno; ha infatti perfezionato tale specializzazione durante la tesi e successivamente tramite borsa di studio con l’università di Tor Vergata sullo studio dei “Modelli teorici e numerici per la simulazione del comportamento meccanico di materiali acciaiosi refrattariati.

Questo sito fa uso di cookie tecnici propri e di terze parti, per finalità analitiche e statistiche. Cliccando su , chiudendo questo banner, proseguendo nella navigazione o compiendo altra azione positiva su questa pagina web il visitatore acconsente all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso all'utilizzo di determinati cookie, consultare la privacy policy: Leggi di più