Please enable JS

ePQM

Project Management Qualification
Beamat – Consulenza e formazione GDPR - DPO - PRIVACY, gdpr, dpo, privacy
ePQM:
ePMQ (european Project Management Qualification) è un programma di formazione certificata che attesta le conoscenze alla base delle metodologie di project management e le capacità relative all'utilizzo di strumenti di project planning.
Quindi richiede al Candidato le conoscenze di base tecnico metodologiche ed inoltre l'utilizzo di un software di gestione progetti per elaborare la programmazione di progetto ed i successivi controlli compresa la pianificazione e gestione di tempi, costi, attività e risorse.

La necessità di competenze di project management ad ausilio delle attività di quadri, responsabili o manager, per un supporto alla loro attività, è sempre più richiesta per poter essere in grado gestire progetti ben articolati, correlati con altre funzioni, e di saper tenere sotto controllo il loro andamento rispetto a tempi, costi ed obiettivi.
A chi si rivolge
  • chi nella sua attività lavorativa o professionale gestisce di attività complesse e può trarre significativi benefici dalla conoscenza delle tecniche di project management
  • studenti universitari o neolaureati come naturale completamento della loro formazione
  • studenti di scuola superiore, quali istituti tecnici, istituiti per geometri, istituti agrari, licei scientifici/tecnologici, a integrazione del percorso formativo
  • docenti che intendono inserire nei piani di studio i concetti base di project management
  • funzionari della P.A. Centrale o Locale, R.U.P. a vario titolo interessati e coinvolti nella pianificazione e controllo di progetti e attività complesse
  • membri delle FFAA che per specificità della loro attività sono coinvolti in percorsi che richiedono pianificazione e gestione delle risorse
  • tutti coloro che pur non dovendo in prima persona gestire progetti/programmi, vogliano acquisire conoscenze di project management per meglio interagire con colleghi e collaboratori
Come prepararsi:
Beamat mette a disposizione alcune documenti per prepararsi al meglio:
Cosa certifica:
Al termine di questo modulo il candidato sarà in grado di:
  • Comprendere i concetti chiave della gestione dei progetti.
  • Usare un'applicazione di project management per generare un nuovo progetto e per monitorare un progetto in corso.
  • Creare e pianificare attività, indicando vincoli e scadenze.
  • Creare ed assegnare risorse alle attività, indicando i rispettivi costi.
  • Identificare il percorso critico, verificare lo stato avanzamento e ripianificare le attività.
  • Predisporre e stampare documentazione di progetto, inclusi report e chart.
Modalità d'esame:
Le conoscenze e competenze di base saranno valutate attraverso il superamento di due prove d’esame relative ai moduli:
  • Project Management Fundamentals (conoscenze di base, coerente con ISIPM Base).
  • ECDL Project Planning (capacità di utilizzo strumenti).
Le prove d’esame si svolgono attraverso il sistema ATLAS (software in simulazione) oppure il sistema AICE (software in-application), presso i Test Center qualificati, e prevedono domande sia teoriche che pratiche.
L’esame relativo al primo modulo (teorico) riguarda le basi del Project Management, le conoscenze tecnico metodologiche, la gestione dei tempi (Gantt, PERT, CPM), la gestione delle risorse, costi e rischi, analisi degli avanzamenti (Earned Value).
La prova d'esame del primo modulo consiste di 60 domande teoriche a risposta multipla, ciascuna con quattro opzioni di risposta. La durata del test è di 90 minuti.
Il test si intende superato se risultano corrette il 66% delle risposte, ovvero se si è risposto correttamente ad almeno 40 delle 60 domande.
L’esame relativo al secondo modulo è basato sull'utilizzo di un programma software di project management quale Microsoft Project 2010 (in-application con correzione automatica), Microsoft Project 2013 (in-application o in simulazione, con correzione automatica) , Microsoft Project 2010 o ProjectLibre (con correzione manuale). La durata del test è di 45 minuti. l test si intende superato se risultano corrette il 75% delle risposte, ovvero se si è risposto correttamente ad almeno 27 delle 36 domande.
ePMQ Educational:
Un'opportunità per gli Istituti Scolastici
ePMQ è un percorso di certificazione delle conoscenze e competenze base di Project Management; tale certificazione attesta il possesso delle conoscenze e delle competenze necessarie a tutti coloro che operano o potrebbero operare in contesti lavorativi orientati alla gestione per progetti.
Perché il Project Management nella formazione scolastica?
La Scuola, nel suo compito di formare i cittadini di domani, deve identificare le nuove competenze richieste e fornire la dote di base con cui il giovane entrerà nel mondo lavorativo. Le basi di Project Management sono conoscenze applicabili indipendentemente dal settore di attività e costituiscono gli elementi "professionalizzanti" che possono fare la differenza.
Perché il Project Management come dote lavorativa?
Questa qualificazione è idonea sia per il mondo scolastico/universitario sia per quello lavorativo: la gestione per progetti consente di affrontare al meglio attività indipendentemente dalla loro complessità operativa, il possesso di queste tecniche facilità la partecipazione di ognuno al lavoro del gruppo sapendo il proprio ruolo e di quello degli altri.

Cookies

In base alla normativa in materia di privacy applicabile Beamat S.r.l., titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito, informa l’utente che tale sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa l’informativa cookies completa.